Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore in tutti gli Stati dell’Unione Europea il Regolamento 2016/679 noto come GDPR (General Data Protection Regulation), relativo al trattamento dei dati personali.

La normativa riguarda anche la gestione dei dati conseguenti alla navigazione su siti Internet, sotto molteplici aspetti come, a titolo di esempio, la raccolta di indirizzi e-mail tramite iscrizione a newsletter, la compilazione di moduli di contatto, la pubblicazione di commenti, la condivisione di contenuti su social media, l’analisi dei dati di navigazione a fini statistici.

Le norme definiscono regole precise su informativa e acquisizione del consenso, stabiliscono i limiti al trattamento automatizzato dei dati personali, individuano i soggetti responsabili e fissano sanzioni elevate in caso di inadempienza.

I nostri siti possono essere aggiornati attraverso il caricamento di un plugin che consente all’utente di gestire autonomamente le preferenze per i cookie, accedere ai propri dati oppure revocare il consenso.

 

Richiedi informazioni